Luna di miele e datteri in Marocco
6 Aprile 2019
Dite addio ai barboni Hipster. Il 2019 sarà l’anno dei baffi
6 Aprile 2019

Matrimonio sull’Isola

Vi siete chiesto come deve essere sposarsi in una piccola isola?

Come ci si prepara, quale potrebbe essere l’atmosfera che si crea, noi abbiamo chiesto ad una nostra lettrice, che si è sposata proprio sulla bellissima isola delle Pelagie.

Nadia Chamli e Stefano Colapinto si sono sposati il 18 ottobre, nella chiesa di San Gerlando di Lampedusa.,

Com’è sposarsi in un’isola piccolina e suggestiva come Lampedusa?

“Spossarsi in un’isola piccolina come Lampedusa è stata la realizzazione di un sogno meraviglioso, sentire il calore dei familiari e della gente, che diventa una famiglia nella piccola comunità isolana. Nel periodo del matrimonio pioveva e c’era brutto tempo, invece il giorno del matrimonio c’è stato un tempo bellissimo.”

Quali sono le usanze?

Nadia: Lo sposo provvede alla sistemazione della famiglia e quindi è lui che come dote porta la casa mentre la donna il corredo e tutto ciò che serve nella quotidianità.

Nella settimana del matrimonio vengono i parenti più vicini e con loro si comincia ad arredare sistemare e rendere accogliente la casa.

Sempre nella settimana del matrimonio, c’è l’addio al celibato, i parenti e gli amici organizzano una festa per i futuri sposi.

Ed infine, la sera prima del matrimonio il mio fidanzato, mi ha dedicato la serenata sulla spiaggia con le candele a forma di cuor che hanno creato una atmosfera romantica tanta musica e i nostri affetti più cari hanno fatto il resto.

Sempre il giorno prima del matrimonio viene il prete che accogliamo con dei dolcetti e mentre lui si occupa di benedire la casa.

Arriva il giorno del matrimonio lo sposo si veste a casa e la sposa si vestono a casa dei rispettivi genitori.

La sposa viene preparata dall’estetista e dal parrucchiere e successivamente arriva il fotografo per le foto di rito, ma solo dopo essere passato a casa dello sposo.

Quando si finisce di fare le foto prima lo sposo va in chiesa e aspetta la sposa all’altare.

Come ci si sposta sull’isola per celebrare il rito e il luogo scelto per il ricevimento?

Nadia: Ci spostiamo con la macchina.

Quando finisce la celebrazione, facciamo le foto poi ci si sposta per il ricevimento a Resort Costa House e comincia in cui comincia una grande festa e la cena per tutti gli invitati.

Il resort Costa House non è solo un posto dove potrete festeggiare il vostro matrimonio, ma un’azienda agroalimentare ed un agriturismo che protegge e si occupa del territorio e dei suoi eccellenti prodotti, le tipicità lampedusane e il suo strepitoso potenziale turistico.

È dotata di un orto proprio che fornisce tutte le migliori materie prime che vengono utilizzate in cucina il Cappereto, unico su tutta l’isola, si inserisce come produzione tipica del territorio, l’oliveto assume la doppia funzione di pianta ornamentale lungo i viali del rigoglioso giardino e ci dà le sue prelibate olive che gusterete a tavola, il vigneto raffigura la classica pergola che ci porta indietro nel tempo. È dotato anche di allevamenti equini e caprini.

La cucina è fortemente legata alla territorialità quindi potrete trovare tutti i piatti tipici dell’isola è inutile dirvi che il sovrano della tavola è il pesce del mediterraneo, vengono utilizzate le specie più pregiate con una predilezione per il pesce azzurro unitamente a cernie, dentici, saraghi, triglie, calamari, polpi e gambero rosso.

Non mancheranno una ampia selezione di formaggi caprini di produzione propria.

Una menzione particolare va fatta al “cuscusu“, ovvero la versione lampedusana del cous-cous, piatto famosissimo di origine magrebina.

Rispetto delle tradizioni e passione per il territorio sono il mix vincente del resort.

Quindi che sia per il ricevimento del matrimonio o per il viaggio di nozze o per una vacanza d’amore, non dimenticatevi di questo paradiso nel paradiso.

E infine i vostri riferimenti per gli acquisti sono ad Agrigento o Palermo?

Nadia: I nostri riferimenti per gli acquisti sono state un po’ ad Agrigento e Palermo.

Gli abiti da cerimonia sono stati acquistati a Palermo. Ciò che invece ha impreziosito la nostra casa da Casa Arredo Lo Presti.

Lampedusa è un’isola speciale, e ve lo vogliamo ricordare con le parole di Papa Francesco:

“Prima di darvi la benedizione voglio ancora una volta ringraziarvi per l’esempio di amore, di carità, di accoglienza che avete dato e ancora ci date. Lampedusa sia faro per tutto il mondo, perché abbia il coraggio di accogliere quelli che cercano una vita migliore.”

cerimonia, agrigento, matrimonio, wedding, cerimonia in stile, sposa, abito da sposa agrigento, location matrimoni, ville, villa agrigento, fotografo agrigento, auto da cerimonia agrigento,