Rientra nel gusto contemporaneo distinguere gli ambienti in zona giorno e zona notte?
27 Maggio 2019
A lume di candela…bro
29 Maggio 2019

Il matrimonio si tinge di Living Coral

Come avevamo detto nel numero passato il colore dell’anno secondo Pantone, sarà il Living Coral, un mix frizzante e vitale tra i toni dell’arancione e del rosa, che sprizza energia e e gioia di vivere da tutte le sue sgargianti e brillanti sfumature.
E allora, Living Coral non può che essere anche il colore matrimonio 2019.

Porta una ventata di freschezza e novità rispetto alle nuance degli ultimi anni, va decisamente “dosato” per evitare gli eccessi visto che è un colore di carattere, riservatelo ai dettagli, si declina in modo magistrale nei bouquet e negli addobbi floreali, pensate a rose e peonie.

Da buona nuance vitaminica, è più che adatto per le nozze che verranno celebrate in estate. Il richiamo, infatti, è a quel corallo che ha sapore di mare; ad un colore bellissimo da indossare con la pelle abbronzata. Insomma, lo vedremo tantissimo nell’arte, nella moda, nel design.

È un colore che nonostante il suo temperamento si sposa bene con gli azzurri, ancora di più con il bianco, sabbia e ilo legno. Non state già pensando ad un bel matrimonio shabby-chic?

Tavole e sedie in legno, posate color oro, bicchieri trasparenti nella più bella sfumatura ambrata; e accanto a tutto questo, piatti e menù in Living Coral: ecco che la mise en place è servita.

La sposa meglio in bianco, ma le sue amiche assolutamente no! Il color corallo va benissimo per gli abiti delle damigelle: un consiglio è prevedere i vestiti in diverse tonalità di questo colore matrimonio 2019; l’effetto ottico sarà stupefacente!