Dove sposarsi ad Agrigento. La chiesa del Carmine di Sambuca di Sicilia
14 Novembre 2019
Il nostro Fido all’altare
14 Novembre 2019

Evitate gli errori con la torta, per non fare la frittata

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Una piccola guida, un vademecum per evitare errori che trasformino il dolce in un boccone amaro.

 

Cominciamo col dire una cosa fondamentale che oltre che buona (ça va san dir) deve essere bella perché uno dei momenti che rimarrà impresso nei ricordi del vostro matrimonio è proprio quello del taglio della torta.

 

Chi realizzerà la torta? È sempre meglio affidarsi ad un pasticciere professionista che sia specializzato nelle wedding cake. Non sempre i catering e i ristoranti sono attrezzati in tal senso o ne hanno la competenza, ovviamente non è la regola, ma bisogna che vi informiate prima per evitare sorprese dell’ultimo minuto.

 

Puntate in alto.

Esatto la torta bassa proprio non va bene, ha il sapere della festa di compleanno, non di una torta da matrimonio, quindi mettete qualche piano anche se sicuramente dovrete spendere qualcosina in più.

Se la torta pluripiano ha un bell’effetto nelle foto e gradevole all’aspetto, non esagerate con i topper, quei “simpatici” pupazzetti che si mettono proprio sull’ultimo piano della torta. Ci sono alcuni di questi sposini fanno capolino direttamente dagli anni ottanta e sono veramente orrendi, peggio c’è solo il topper riciclato. Ovviamente se gli dedicate la giusta attenzione anche il topper può essere un valore aggiunto c’è ne sono anche di molto belli.

No al total white nemmeno per il più minimal dei matrimoni, ne uscirà penalizzata la foto perché troppi bianchi in condizioni di luce particolare porteranno a un effetto finale non dei migliori. Quindi mettete una nota di colore o optate per una naked cake, una delle tendenze più recenti che abbracciano i gusti più semplici non tralasciando le decorazioni di frutta e fiori.

Anche i nastri come alcuni topper sono decisamente demodé. A meno di un matrimonio a tema fiocco, forse è meglio evitarli.

Anche la scelta del posto dove effettuare il taglio della torta è da pattuire in anticipo. Vi potrete consultare sia con il personale del catering che con il fotografo così che il posto che avete scelto sia adeguato anche per le foto. Potrete valorizzare l’angolo della torta anche con le decorazioni del tavolo dove verrà adagiata. Non esagerate mi raccomando, less is more.

Avevamo già affrontato l’argomento torte. Nei numeri precedenti, la nostra preferita è la naked cake, magari torneremo su questi dolci argomenti nei prossimi numeri.