Anche lo sposo si fa bello
14 Novembre 2019
Fame da sposa
14 Novembre 2019

E gli sposi con chi si siedono?

La più ardua impresa nell’organizzazione del matrimonio è organizzare i tavoli. Ma cari sposi vi siete mai chiesti voi con chi vi dovete sedere? Chi volete al vostro tavolo?

La scelta più tradizionale prevede che al tavolo con voi ci siano i vostri genitori, con il tavolo rivolto verso i vostri ospiti. La disposizione prevede che accanto agli sposi si siedano i rispettivi genitori, alternando uomo e donna: al fianco della sposa ci sarà da un lato il suo inseparabile papà e dall’altro lo sposo, che a sua volta sarà circondato dalle due donne della sua vita, mamma e moglie! Questa scelta è la preferita dei genitori, ma sembra destinata a passare di moda.

Una scelta meno tradizionale ma pur sempre di cuore è quella con gli sposi al loro tavolo vogliono tutta la famiglia, non solo i genitori. Tavolate di questo tipo possono essere rotonde o rettangolari e non più rivolte al resto degli ospiti.

I nuovi sposi stanno un po’ stravolgendo le tradizioni e ne stanno generando delle altre nuove, che rendono sempre più unico l’evento del matrimonio, molti sposi scelgono di avere accanto i propri testimoni. In genere sono i loro migliori amici oppure fratelli e sorelle.

Altri ancora preferiscono stare soli al tavolo, il tavolo rigorosamente rivolto verso la sala.

L’ultima moda le tavolate imperiali, quelle conviviali, che possono diventare estremamente belle e chic. Grandi tavoli in legno si prestano ad allestimenti ricercati e particolari, in stile country o minimal e permettono agli sposi di condividere questo momento con tutte le persone più care. Gli sposi possono stare entrambe accanto a capotavola, a fianco a metà tavola o uno di fronte all’altro circondati dagli affetti più cari.